appuntamento speciale con Vincenzo Callea di Misto creativo

Standard

Sabato 23 febbraio 2019 in mattinata dalle ore 09:00 alle ore 12:30 presso Righi per cucire Cesena (FC) Centro Coming Martorano tornerà nostro ospite Vincenzo Callea di Misto Creativo per insegnare a realizzare un portafogli e un portaspicci in morbida ecopelle con stampa personalizzata. Tutte le info nell’evento. Per prenotarsi telefonare allo 0547 382440 fino ad esaurimento posti.

callea 2019 01

Vi aspettiamo!

 

Corso avviamento al cucito a macchina con Agnese Pondi

Standard

E’ facile imparare a cucire a macchina se come insegnante c’è la “fatina” Agnese Pondi di Mimamà a rendere tutto semplice…. e come dice lei: “basta un soffio di magia e tutto diventa semplice!”  Grandissimo debutto per Agnese come insegnante per il corso di avviamento al cucito a macchina. Al corso di avviamento si insegnano i primi approcci con la macchina da cucire oltre al funzionamento e tasti… si svolgono prove e poi si procede a realizzare un progetto personalizzato dell’insegnante. Le partecipanti avranno a disposizione una chat con l’insegnante per dubbi, chiarimenti e qualsiasi domanda.

Per chi interessato a partecipare ai nostri corsi, inviare una mail all’indirizzo mani.incantatecesena@gmail.com e seguire gli eventi nella nostra pagina facebook Mani incantate.

I corsi di cucito si svolgono nel negozio di Cesena (FC) di Righi per cucire, info al numero 0547 382440.

Ecco qualche scatto dell’ultimo corso di avviamento al cucito a macchina:

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Vietato dire: non ce la farò!”… un viaggio all’insegna della creatività… e pazzia…. dalle mani incantate

Standard

Se c’è una parola d’ordine e un motto ai nostri corsi, è senz’altro questa: “Vietato dire -non ce la farò!” Nella nostra, seppur breve, esperienza abbiamo visto arrivare tante ragazze (più o meno ragazze… si rimane comunque sempre ragazze… nello spirito…) che erano titubanti e non convinte delle proprie capacità… poi, ecco, come per magia…. l’incantesimo…. (non per niente ci chiamiamo “mani incantate”)… uscire dal corso con un progetto realizzato con le proprie mani e con il proprio cuore…. ma soprattutto la consapevolezza di potercela fare… passo dopo passo… sempre migliorando, imparando da chi sa fare ed è disposto a condividere, mettendoci anche del proprio… fino a creare per tante delle nostre creative, una propria linea personalizzata. Per alcune è diventato un hobby/lavoro, per altre una necessità, per tante un modo di distrazione, ma per tutte una possibilità di scaricare la propria energia creativa e sappiamo quanto sia grande il potere creativo delle donne! Attenzione… con questo non vogliamo dire che da noi non possano venire ad imparare a cucire anche uomini… anzi… abbiamo ospitato con piacere diversi rappresentanti del sesso maschile, con grande soddisfazione…. e quindi l’invito rimane sempre valido! Il nostro lavoro è frutto di una collaborazione che nasce da una profonda stima e amicizia fra insegnanti, staff, partecipanti e amiche creative che ci seguono. Ognuno apporta qualcosa di suo e “arricchisce” l’altro. Questo è il nostro scopo, al di là di imparare materialmente a realizzare un progetto. Quello che ci accomuna è la pazzia…. una pazzia creativa che non si sa mai dove andrà a finire… dove ci porterà… e nemmeno ha tanta importanza… quello che conta è il mentre, il durante, il viaggio….. e che viaggio monotono sarebbe senza un pizzico di pazzia?!?  Noi continuiamo così… felicemente, inevitabilmente, creativamente…. pazze….. qualcuno direbbe anche “disagiatamente pazze”… ma a noi piace così! Chi vuole continuare a viaggiare (e sognare….. e creare) con noi avrà sempre un posto disponibile sulla nostra carovana! Happy to be crazy! Seguiteci nel nostro gruppo facebook Mani incantate e nella nostra pagina Mani incantate.

Un immenso grazie alle tante persone che ci seguono, sia partecipando ai nostri corsi che seguendoci tramite i social, alle amiche creative che ci supportano con i loro consigli e la loro vicinanza, alle insegnanti che si prestano e contribuiscono alla buona riuscita dei vari eventi/corsi,  ricordiamo in particolare Fabien Lombardi di Kiò abbigliamento artigianale e Agnese Pondi di Mimamà ,  a tutti  i partner negozianti che collaborano con noi concedendo sconti e convenzioni per i nostri associati, agli ospiti che hanno accolto i nostri inviti come ad esempio Vincenzo Callea di Misto creativo  e Maela Pozza di La Bottega di Gugù… ma un ringraziamento sentito e doveroso a Righi per cucire per la collaborazione, disponibilità e soprattutto fiducia riposta in noi, in particolare a Marina per l’amicizia e per condividere con noi questo viaggio nella pazzia creativa!

Queste siamo noi…. allegramente… creativamente… disagiatamente… pazze! Agnese, Elena, Fabien, Marina e Monia

Questo slideshow richiede JavaScript.